Categoria Racconti Verdi

Fertilizzanti Chimici: Strani uomini si aggirano nei campi

ev-fertilizzanti-chimici

Fertilizzanti Chimici: Strani uomini si aggirano nei campi

di Daniele Previtali

A primavera si ricominciano a vedere in giro strani uomini in tute bianche e maschere antigas seduti sui trattori a spargere veleni su alberi da frutto, o a fresare il terreno per eliminare qualsiasi filo d’erba, batterio, fungo, lombrico, o altra forma di vita presente.

Questi uomini poi spargono fertilizzanti chimici a base di 3 elementi: azoto, fosforo e potassio (come se un albero avesse bisogno solo di questo), che alla prima pioggia si scioglie e sparisce portato via dall’acqua contaminando le falde acquifere.
La minima parte di fertilizzante assorbito dalle piante le fa crescere in modo smisurato rendendole più deboli e quindi più soggette all’attacco dei parassiti, che nel frattempo non avendo più nean...

Leggi tutto...

La storia di Elzéard Bouffier, l’uomo che piantava gli alberi

uomo-alberi

La storia di Elzéard Bouffier, l’uomo che piantava gli alberi

“Un albero è l’idea del tempo, è la sua eternità, la sua longevità”.

“L’uomo che piantava gli alberi”, un brevissimo racconto di Jean Giono che narra la storia di un pastore solitario che trascorre la sua vita piantando alberi e non curandosi del resto del mondo.

In poche pagine vi sono racchiuse varie tematiche: la bellezza della natura, la guerra, le condizioni dei Paesi meno sviluppati, la costanza, la grandiosità di ciò che ogni uomo può creare, per esaltare le capacità dell’uomo medesimo e per dimostrare che, quando si agisce per gli altri, si ottiene sempre qualcosa in cambio.

Può una persona essere così dedita a ciò che sta facendo al punto da ignorare eventi importantissimi come le Guerre Mondiali?

Una ...

Leggi tutto...