Spugna di Luffa a Bologna

spugna-luffa-bologna-ev

Punto vendita di Spugna Luffa a Bologna

La “Luffy” è la zucca Luffa; utilizzata prevalentemente per la produzione di “spugne vegetali”, naturali, ipoallergeniche e biodegradabili; ottima alternativa alle spugne sintetiche e alle spugne di mare (di origine animale).

La spugna Luffa è utile per l’igiene personale, soprattutto per la sua azione levigante della pelle. Infatti il massaggio effettuato con la Luffy bagnata e insaponata, durante la doccia o il bagno, produce un vero e proprio “peeling”, che allontana le cellule morte superficiali, con un effetto esfoliante che facilita il ricambio cellulare, rendendo la pelle molto più morbida e liscia, in modo più delicato rispetto al tradizionale guanto di crine; oltretutto la spugna Luffa si sciacqua facilmente e poiché non trattiene...

Leggi tutto...

Ravanello bianco, ravanello giapponese o… Daikon!

ev-casalecalifornia.com-ravanello-bianco-daikon

Daikon, il ravanello bianco giapponese che brucia i grassi!

Usatissima nel Paese del Sol Levante, il daikon è un ravanello bianco dai mille benefici.

Se si partisse alla ricerca dei cibi più sani del mondo, prima o poi ci si imbatterebbe nel daikon, una radice commestibile che da un po’ di tempo è presente anche in Italia ma che nell’Estremo Oriente è conosciuta sin dall’antichità.

Chiamato anche ravanello bianco o ravanello giapponese, il daikon merita tutta la nostra attenzione perché ricco di virtù.

casalecalifornia.com-ravanello-bianco-daikon

Origine del daikon

Seppure il Daikon rappresenti una vera e propria bandiera della cucina nipponica, è in realtà diffuso in tutta l’Asia, dove in diverse medicine popolari è riconosciuto come rimedio benefico dalle molteplici qualità.

In Giappone “daikon” significa “gross...

Leggi tutto...

Spugna Luffa, la spugna vegetale della Natura

casalecalifornia-com-luffa-luffy-confezione-237px

La spugna Luffa

In Indocina, Indonesia e nei paesi dell’Asia tropicale e del Sud America la luffa la conoscono bene, sia come pianta ornamentale, alimentare oppure officinale, che come spugna e materiale fibroso. Si tratta di una pianta della famiglia delle cucurbitacee, ovvero delle zucche.

A vederla, la luffa, sembra proprio una grande zucchina rampicante, i cui frutti allungati e di forma cilindrica sono apprezzati da molte culture d’oltreoceano. Recentemente la coltivazione della luffa ha fatto capolino anche in Europa e si sta diffondendo anche in Italia, soprattutto in Sicilia e in Sardegna, dove la si apprezza come spugna vegetale. Si pianta verso la fine di marzo e la si raccoglie in autunno, necessita di molta acqua e spazio.

Come può la pianta della luffa diventare una spugna...

Leggi tutto...

Spazzolatura a secco di Kneipp con Spugna di Luffa

ev-casalecalifornia.com-spazzolatura-a-secco-con-spugna-di-luffa

Spazzolatura a secco di Kneipp con Spugna di Luffa

Il video qui sotto spiega al pratica della spazzolatura a secco di kneipp, rivisitata da Davide Guzzon.
La spazzolatura a secco, una pratica igienista, per riconquistare la salute, il buon umore, l’equilibrio psichico.
Benefica per gli inestetismi della pelle, per una buona circolazione, per regolarizzare la pressione, per rilassare la muscolatura e il sistema nervoso.

Con la spugna di Luffa e questa pratica i risultati sono eccellenti!

Ognuno di noi ha cinque percorsi principali per l’eliminazione delle sostanze di rifiuto: il colon, i reni, il fegato, i polmoni e la pelle.
Di questi, la nostra pelle è l’organo più grande per l’eliminazione delle tossine, tanto da essere chiamata a volte come ...

Leggi tutto...

Metodo Kneipp e idroterapia: l’acqua che cura

ev-casalecalifornia.com-metodo-kneipp

Metodo Kneipp e idroterapia: l’acqua che cura

L’uso pratico della Terapia Kneipp

Qual è l’origine delle applicazioni Kneipp?

In un’epoca in cui non esisteva ancora la medicina moderna, Sebastian Kneipp (1821- 1897) curava i suoi pazienti con metodi semplici e guariva o alleviava così i loro mali. Grazie ai suoi metodi terapeutici talmente efficaci, veniva consultato da malati di tutta Europa. La medicina tradizionale poté dimostrare in seguito la validità delle sue terapie.

Il concetto di salute di Kneipp è una sintesi della cultura occidentale e nasce dalla consapevolezza che è possibile mantenersi sani o riacquistare la propria salute con la forza di volontà e senso di responsabilità (il giovane Kneipp, ammalatosi di tubercolosi polmonare si curò, da solo, con bagni in acqua fre...

Leggi tutto...

Topinambur “Carciofo di Gerusalemme”

topinambur--casale-california

Ecco il Topinambur, detto anche “Carciofo di Gerusalemme”

Il topinambur è un tubero, ideale per le persone che seguono una dieta dimagrante, ma non solo. Questa radice, il cui nome scientifico è “Helianthus tuberosus”, ma che è noto anche con il nome di “carciofo di Gerusalemme”, ha un sapore simile a quello delle patate e dei carciofi, un sapore molto delicato, che si presta perfettamente per la realizzazione di molti ottimi piatti. Come dicevamo, si tratta di un alimento ottimo per chi vuole perdere peso, ed anche per chi vuole depurare il proprio intestino.

topinambur-casale-california

Topinambur, parte verde in superficie

Fra le molte proprietà benefiche del topinambur vi è infatti anche quella di riuscire ad abbassare i livelli di assorbimento degli zuccheri e del colesterolo da parte dell’intestino...

Leggi tutto...

Goji berry – Lycium Barbarum

Goji berry – Lycium Barbarum

Goji berry – Lycium Barbarum

Le proprietà nutrizionali dei frutti di Goji berry meriterebbero un’intera enciclopedia!

Chiudi gli occhi e pensa a cosa possa essere indicato il consumo di queste preziose bacche… Esatto!
Il Goji è specifico anche per quello che hai appena pensato! Contiene praticamente tutto quello che il buon Dio ha deciso di spalmare su un milione di altri generi alimentari su questa terra: diciotto amminoacidi essenziali, ventuno oligoelementi e vitamine tanto numerose quanto numerosi sono gli abitanti del paese da cui il Goji proviene: la Cina.

Le bacche di Goji berry hanno proprietà purificanti e protettive per la pelle, svolgono un’azione tonica, afrodisiaca, antisettica, sono prepotentemente antiossidanti, agiscono come cicatrizzanti ed immunostimolanti, miglioran...

Leggi tutto...

Gruppo Acquisto Terreni: Progetto GAT

casalecalifornia.com-progetto-gat

Gruppo Acquisto Terreni: Progetto GAT

Il GAT, o Gruppo Acquisto Terreni, ha come obiettivo quello di costituire e sostenere gruppi di cittadini risparmiatori per l’acquisto condiviso di una tenuta agricola e la sua conduzione con metodi moderni e sostenibili.

casalecalifornia.com-progetto-gat

L’idea è nata da un team di professionisti che dal 2009 ha sviluppato un modello innovativo di gestione economica di una moderna azienda agricola, secondo principi etici e ponendoci come obbiettivo quello di creare un nuovo modo di fare impresa in agricoltura.
Le aziende agricole che sono state costituite sono coltivate con metodi biologici e gestite a filiera corta...

Leggi tutto...

Obsolescenza Programmata / Pianificata: sarebbe?

casalecalifornia.com-obsolescenza-programmata

Obsolescenza Programmata / Pianificata: sarebbe?

L’obsolescenza programmata, o pianificata, è la pratica industriale in forza della quale un prodotto tecnologico di qualsiasi natura è deliberatamente progettato dal produttore in modo da poter durare solo per un determinato periodo, al fine di imporne la sostituzione con un nuovo prodotto, più efficiente e funzionale, la cui carica innovativa viene pianificata in precedenza.

L’obsolescenza programmata è, in sostanza, un fenomeno che in numerosi casi ha comportato e può continuare a comportare un vero e proprio danno economico nei confronti di ognuno.

Questa pratica è una delle colonne portanti del nostro sistema economico fondato sul consumo continuo!

Recenti studi, infatti, confermano come l’obsolescenza programmata non sia solo un...

Leggi tutto...

Chakra e Alimentazione: Ecco le giuste connessioni

casalecalifornia.com-chakra-e-alimentazione

Chakra e Alimentazione: Ecco le giuste connessioni

“Di sicuro siamo molto di più di ciò che mangiamo, ma comunque ciò che mangiamo può aiutarci ad essere molto di più di quello che siamo.” – Adelle Davis

Ti è mai capitato di aver mangiato abbastanza cibo, ma di sentirti come se non avessi mangiato niente? O avere morsi di fame a ore strane nonostante aver mangiato in orario?
Ciò accade perché il cibo che si mangia non fornisce il tipo di energia che il corpo e l’anima richiedono.

Qualunque cibo ingeriamo è direttamente proporzionale all’energia che possediamo!

La chiave per il mantenimento di buoni livelli di energia all’interno del corpo è nel sapere che il cibo che si mangia non ha solo un effetto sul corpo, ma le forze vitali (CHI) sono ugualmente dipendenti da esso.
Secon...

Leggi tutto...